fbpx

Svesti per un attimo i panni dell’imprenditore e immagina di essere un consumatore.
Quante mail di offerte e promozioni cancelli ogni giorno? E le carte fedeltà, quante ne hai?

In molti pensano che per fidelizzare i clienti sia necessario riempirli di messaggi, credendo forse che una relazione di fiducia sia tale solo se gestita con un grande numero di comunicazioni mensili.
Non è affatto così!

Ma quindi cosa è meglio fare per tenersi stretti i clienti?
Se acquisire nuovi clienti è senz’altro un aspetto importante per la tua attività, sapersi tenere stretti, magari fidelizzandoli nel modo corretto, quelli già acquisiti è altrettanto importante.

Spesso non basta offrire il miglior prodotto e servizio a prezzi convenienti, no, bisogna fare di più. È fondamentale lavorare perché i tuoi clienti non dimentichino i motivi che li hanno spinti a scegliere proprio la tua azienda. Il grado di fidelizzazione è direttamente collegato al grado di soddisfazione del cliente, motivo per cui, per promuovere la fidelizzazione, è fondamentale una buona strategia di customer relationship management.
L’obiettivo è rendere il cliente non solo soddisfatto ma anche entusiasta del suo acquisto.

Tieni presente, inoltre, che la fidelizzazione del cliente porta anche vantaggi non necessariamente in termini economici. In quest’ottica la fidelizzazione del cliente può essere vista come una forma di investimento a lungo termine, contribuisce all’aumento del passaparola positivo e quindi a migliorare la tua brand image, perché un cliente entusiasta rimane fedele e ne diffonde i valori parlando bene dell’attività e dei suoi prodotti. Oltre a parlare bene di te con amici e parenti, il tuo cliente fedele scriverà recensioni positive online sulla tua attività, che potranno essere viste da una moltitudine di utenti su internet, elevando così il tuo grado di affidabilità.

Ciononostante, è bene sottolineare che non tutti i clienti soddisfatti diventano poi clienti fissi della tua azienda: è per questo che la fidelizzazione non avviene tenendo le braccia incrociate, senza fare nulla.
Ci sono delle strategie da seguire per costruire una relazione con il cliente che generi fiducia e soddisfazione. E ci sono delle strategie per tenersi sempre in contatto con il cliente e dimostrare apprezzamento per la loro scelta.

E tu, come gestisci la relazione con i tuoi clienti?

✔Hai già una lista di contatti di clienti che hanno comprato da te?
✔Vuoi tenere sempre i tuoi clienti informati sui prodotti, i servizi e le ultime novità?
✔Come premi gli acquisti e la fedeltà mostrata dai tuoi clienti?
✔Come comunichi i tuoi valori, la tua parte più autentica?

Se vuoi sapere cosa pensano i clienti di te e dei tuoi prodotti, la cosa più semplice è chiederglielo.
Il più delle volte le persone esprimono volentieri il loro punto di vista, chiedere loro cosa pensano del tuo brand e dei tuoi prodotti ti aiuterà a profilare i tuoi contatti per le loro abitudini, gusti e comportamenti.

In un mondo in cui siamo letteralmente circondati da una miriade di possibilità e alternative, ascoltare realmente i feedback esterni e comunicare in modo mirato con loro, ti permetterà di diventare l’unica scelta nel tuo campo per i tuoi clienti. Grazie al Team e agli strumenti offerti da WHY Company e My Digital Suite, potrai mettere in atto tante piccole strategie che mirano alla fidelizzazione e accompagnano l’intero customer journey, tante attività che oggi fanno sicuramente la differenza. Dalla profilazione dei Lead, alla creazione di coupon, buoni sconti e newsletter, fino a tutta una serie di evolute attività di marketing facilmente implementabili con il drug and drop, riuscirai a raggiungere la tua audience e tenere sotto controllo i tuoi risultati per poter raggiungere alti standard qualitativi.

Contattaci e mettile in pratica, avrai fatto crescere il tuo business!

Trustpilot
WhatsApp chat